Questa ricetta viene proposta da Lorenzo Verbali

 

 Ingredienti per 2 persone:


 Per i canederli

 - 300 g di ricotta di pecora sarda

 - 70 g di pecorino dop sardo grattuggiato

 -20 g di fecola di patate

 - 20 g di farina 00

 - 2 tuorli d'uovo

 - sale e pepe q.b.

 

 Per la salsa all'aglio

- 15 g di aglio bianco

 - 30 g di cipolla

 - 150 g di panna liquida

 - 300 g di latte

 

 Per la finitura

- 50 g di burro fuso alta qualità

 - pecorino sardo DOP grattugiato q.b.

 

Preparazione

 

Strizzate bene la ricotta di pecora in un canovaccio. In un recipiente mischiate a mano ricotta, tuorli, pecorino sardo dop grattugiato, fecola, sale e pepe. Fate riposare il tutto per 1 ora in frigo.Prendete il nostro impasto e formate delle palline di media grandezza ed infine passateli nella farina. Lessate i canederli in acqua bollente salata per c.a. 8 minuti. Intanto fate bollire l’aglio in 100 gr. di latte. Ripetete l’operazione altre 2 volte (questo permetterà di dare un gusto molto più digeribile alla salsa). Fate soffriggere con una noce di burro la cipolla e poi aggiungete l’aglio stufato ed irrorate con la panna liquida. Cuocete per 6 minuti a fiamma dolce, condite con sale e pepe e frullate il tutto ottenendo una salsa morbida. In un piatto fondo collocate un po’ di salsa all’aglio e sopra i canederli. Finite con burro fuso e pecorino sardo grattugiato dop.


Canederli con pecorino sardo DOP e salsa d'aglio